La AOOI ricorda il prof. Michel Portmann

Comunicazioni

Si è spento nella notte Michel Portmann, Professore di Otorinolaringoiatria dell'Università di Bordeaux e figlio d'arte d'una famiglia di innovatori nel campo della moderna otologia e otoneurochirurgia europea. Figlio del Professor Georges Portmann (1890-1985), già pioniere di corsi di ORL tenuti da un francese in lingua inglese a Washington, e di corsi in lingua inglese per americani a Bordeaux, il professor Michel Portmann, suo figlio, divenne ben presto responsabile del servizio di Otorinolaringoiatria dell'Università di Bordeaux nel 1967 e titolare di cattedra pochi anni dopo, nel 1978. E' a Michel Portmann che si deve la creazione di corsi di microchirurgia otologica dal 1956 in lingua francese prima e dal 1959 in lingua inglese, poi. Ed è a questo eminente chirurgo e all'amore per questa professione che divideva con sua moglie, la Dott.ssa Claudine Portmann, che si deve la creazione di centri avanzati di diagnostica e trattamento per bambini ipoacusici. Sarà nel 1967 che George e Michel Portmann, sotto la pressione dei propri discenti e per diffondere il proprio sapere, creeranno la "Fondazione Portmann", divenuta alcuni anni dopo "Institut Georges Portmann", sotto la cui egida organizzeranno corsi di otologia e otoneurochirurgia per specialisti in ORL provenienti da ogni parte del mondo. Nella foto in allegato uno degli annunci dei corsi di microchirurgia otologica del Prof. Michel Portmann, tratto dal "The Journal of Laryngology & Otology - Vol. 88, Iss. 1" del gennaio 1974.

Il mondo dell'Otorinolaringoiatria, oggi, piange uno dei suoi padri più illustri. E a nome del Consiglio Direttivo e dei Soci, interpretando il sentimento dei Consiglieri e dei Soci, mi unisco al cordoglio dei familiari del Prof. Portmann per esprimere il più profondo sentimento di solidarietà e vicinanza ai suoi cari.

Dott. Giovanni Danesi